Torino, uomo si taglia le emorroidi con le forbici: ricoverato d’urgenza (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 12 gennaio 2020, alle ore 12:23

Torino, uomo si taglia le emorroidi con le forbici: ricoverato d’urgenza

Un uomo è stato ricoverato d’urgenza presso l’Ospedale di Chivasso dopo essere stato ritrovato in una pozza di sangue da alcuni parenti nel suo appartamento a Rondissone, in provincia di Torino. L’episodio risale alla settimana scorsa, ma è stato reso noto solo oggi: secondo quanto riportato da alcuni giornali locali, l’uomo, di circa 40 anni, si sarebbe asportato le emorroidi utilizzando un paio di forbici.

Torino, uomo si taglia le emorroidi con le forbici: ricoverato d’urgenza

A soccorrerlo sono stati alcuni parenti che vivono nello stesso stabile, che, sentendo le urla di dolore dell’uomo, si sono precipitati nel suo appartamento e hanno chiesto l’intervento immediato del 118.
Oltre ai soccorritori, sul posto sono intervenuti anche i Carabinieri, sia con una pattuglia del Nucleo Radiomobile di Chivasso che con un equipaggio della Stazione di Verolengo, per accertarsi di quanto accaduto.

Torino, uomo si taglia le emorroidi con le forbici: ricoverato d’urgenza

L’uomo aveva pensato di porre rimedio a questa particolare patologia cimentandosi in un rudimentale intervento chirurgico, mettendo però a rischio la sua stessa vita. Il 40enne è stato infatti ritrovato in stato di choc, ricoperto di sangue e in preda a dolori lancinanti. L’equipe medica arrivata sul posto ha provato a tranquillizzarlo per poi trasportarlo in Ospedale. Secondo quanto riferisce La Nuova Periferia, l’uomo sarebbe sotto stretta osservazione dei medici, anche se le sue condizioni non desterebbero particolari preoccupazioni.