Tifoso del Liverpool in finale esagera nei festeggiamenti (2 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 3 giugno 2019, alle ore 10:38

Tifoso del Liverpool in finale esagera nei festeggiamenti

Subito dopo il gol del 2-0 di Origi, che di fatto ha consegnato ai Reds la vittoria della Champions League dopo 14 anni, l’uomo non ci avrebbe pensato su due volte e si sarebbe denudato completamente. Sarebbe poi salito sulla recinzione vicino al maxi-schermo e avrebbe iniziato a urlare e festeggiare come se quel gol l’avesse segnato lui.

Tifoso del Liverpool in finale esagera nei festeggiamenti

Inizialmente i tifosi della sua stessa squadra lo hanno applaudito, qualcun altro però lo ha trovato fastidioso ed è iniziato un fitto lancio di bicchieri di plastica all’indirizzo del folle. Subito dopo, raccontano testimoni oculari, l’uomo avrebbe fatto dei gesti per imitare un gorilla e, ciliegina sulla torta, avrebbe iniziato un atto di autoerotismo. L’eccitazione per la vittoria della Champions porta anche a questo…

Tifoso del Liverpool in finale esagera nei festeggiamenti

Chiaramente molti dei presenti hanno pensato che ciò fosse veramente troppo e qualcuno ha provato a fermarlo. Tra questi c’era una ragazza italiana, che l’ha affrontato a viso aperto. L’inglese, per tutta risposta, ha messo le mani sulla gonna come a volersele pulire e successivamente l’ha colpita alla testa. C’è chi parla di un colpo piuttosto violento che avrebbe causato una “ferita grave”. Dopo qualche minuto l’uomo è stato arrestato e sarà denunciato per atti osceni in luogo pubblico e per disordine violento.