Tifoso cileno fa 13.000km per vedere il Milan giocare: partita rinviata (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 2 marzo 2020, alle ore 12:37

Tifoso cileno fa 13.000km per vedere il Milan giocare: partita rinviata

Ha viaggiato per 13322 km solo per assistere dal vivo a una partita della sua squadra del cuore. Purtroppo per lui, Milan-Genoa che si sarebbe dovuta tenere ieri, 1 marzo, è stata rinviata insieme ad altre 5 partite in calendario nella 26esima giornata di Serie A a causa delle misure preventive anti-Coronavirus. Questa è la storia del povero David Mora Cvitanic, un ragazzo cileno tifosissimo del Milan che aveva deciso di venire per la prima volta in Italia per supportare dagli spalti di San Siro i colori rossoneri.

Tifoso cileno fa 13.000km per vedere il Milan giocare: partita rinviata

David aveva sognato per anni questo momento. Come da lui stesso raccontato attraverso una serie di tweet, era da molto tempo che risparmiava soldi per permettersi una trasferta così dispendiosa. Poi, finalmente, lo scorso 25 febbraio, era riuscito a partire per l’Italia: “Anni fa ho iniziato a risparmiare per fare una vacanza da sogno in Europa” – spiegava in un tweet prima di ricevere la brutta notizia. 

Tifoso cileno fa 13.000km per vedere il Milan giocare: partita rinviata

finalmente il momento è giunto e sono pronto anche per assistere a una partita del mio unico amore, il Milan“.

Tuttavia, poco dopo essere arrivato a Milano, è venuto a conoscenza che la sfida tra i rossoneri e il Genoa era stata inserita nell’elenco di quelle rinviate, insieme a Juventus-Inter, Parma-Spal, Sassuolo-Brescia e Udinese-Fiorentina.
David non ha quindi potuto realizzare il suo più grande sogno… Dopo aver appreso la notizia, ha raccontato la sua delusione su Twitter: