Sorbillo esprime la sua opinione sulla pizza Margherita di Cracco. Ecco cosa ha detto: (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 12 marzo 2018, alle ore 16:32

Sorbillo esprime la sua opinione sulla pizza Margherita di Cracco. Ecco cosa ha detto:

Non smette di far parlare di sè lo chef stellato Carlo Cracco. Lo chef ha proposto una rivisitazione della pizza Margherita che non è piaciuta a molti per vari motivi. Per non parlare del costo, 16 euro è un prezzo troppo elevato per una semplice pizza Margherita.

Tante perplessità hanno suscitato molti clienti. L’impasto della pizza di Cracco è realizzato con una mistura di cereali mescolati alla farina per renderla più croccante.

Sorbillo esprime la sua opinione sulla pizza Margherita di Cracco. Ecco cosa ha detto:

La salsa di pomodoro è troppo densa, pare una salsa che viene utilizzata per il ragù e la mozzarella di bufala viene tagliata a fette spesse quindi a cottura fatta non è filante.

Tanti sui social hanno espresso la loro opinione e in molti l’hanno criticato. Non sono mancate le critiche e la sottile ironia dei napoletani, che vantano il primato di averla inventata (nel 1889 il cuoco Raffaele Esposito inventò la pizza Margherita proprio per celebrare Margherita di Savoia).

Sorbillo esprime la sua opinione sulla pizza Margherita di Cracco. Ecco cosa ha detto:

A schierarsi dalla parte dello Chef ultrastellato è Gino Sorbillo, che sulla sua pagina Facebook difende la scelta di Carlo Cracco definendola un’ interpretazione personale senza pretendere di spacciarsi per la persona la cui pizza è diventata di recente patrimonio dell’ Unesco.

Ecco le sue parole scritte sulla sua pagina Facebook:

“Ragazzi, a me lunedì scorso a cena l’interpretazione della Pizza di Carlo Cracco nella Galleria Vittorio Emanuele a Milano è piaciuta. Non è Pizza Napoletana e non viene venduta e presentata come tale, è la sua Pizza e basta.