Snoop Dogg assume un rollatore a tempo pieno per girargli le canne (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 22 ottobre 2019, alle ore 12:20

Snoop Dogg assume un rollatore a tempo pieno per girargli le canne

Che Snoop Dogg amasse la marijuana è qualcosa che si sa da ormai decenni, ma che la prendesse così seriamente è qualcosa che si è manifestato solo recentemente. Il rapper, infatti, dopo la legalizzazione della cannabis a scopo ricreativo in diversi Stati americani, ha deciso di vestire i panni dell’imprenditore lanciando diversi servizi, come l’enciclopedia della marijuana, e start up come quella che offre un servizio di consegna di cannabis a domicilio.

Snoop Dogg assume un rollatore a tempo pieno per girargli le canne

Insomma, Snoop Dogg negli ultimi anni è divenuto uno dei pilastri della cannabis culture a livello mondiale, secondo, forse, solo al leggendario Bob Marley.

Ma c’è una notizia che negli ultimi giorni ha stranito, ma anche divertito, diversi fan del rapper e consumatori di marijuana: secondo quanto rivelato da lui stesso, Snoop Dogg avrebbe assunto nella sua società un blunt roller professionale. Insomma, un addetto al “rollaggio canne”.

Snoop Dogg assume un rollatore a tempo pieno per girargli le canne

Una sorta di maggiordomo che, all’occorrenza, mette a disposizione il suo expertise nel rollaggio per rifornire il rapper e la sua crew di joint perfetti. E’ stato lo stesso Snoop Dogg, durante una recente intervista rilasciata ad Howard Stern, a spiegare di cosa si occupa il suo professional blunt roller e il compenso che ha deciso di corrispondergli per questo duro lavoro.