L’ex la tradiva, lei paga 7500 dollari per il divorzio in monete da 10 cent (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 1 novembre 2019, alle ore 14:32

L’ex la tradiva, lei paga 7500 dollari per il divorzio in monete da 10 cent

Qualche tempo fa nello stato del Pennsylvania un uomo fu scoperto mentre tradiva sua moglie con un’amica della consorte. Brandi Lee, contadina e proprietaria di due fattorie, non esitò nemmeno un secondo e decise di divorziare dall’uomo il giorno dopo. Purtroppo per lei, però, le leggi dello stato americano in cui è nata e cresciuta, la costrinsero a pagare una cifra considerevole per divorziare dal marito traditore.

L’ex la tradiva, lei paga 7500 dollari per il divorzio in monete da 10 cent

La Pennsylvania, infatti, è un “no fault” state; dunque anche se la “colpa” del divorzio è del marito, a pagare è la persona che presenta la richiesta. Nel caso di Brandi, la cifra era di 7.500 dollari. Una bella botta per chiunque, non c’è da dire. Ma la donna proprio non ne voleva sapere di rimanere un giorno di più con l’uomo che era andato a letto con una sua amica.

L’ex la tradiva, lei paga 7500 dollari per il divorzio in monete da 10 cent

Per questo motivo ha deciso di pagare i 7.500 dollari. Ma la prevedibile vendetta stava proprio nel metodo di pagamento nei confronti dell’ex. Brandi ha raccontato tutto in un post su Facebook, in cui c’era la sua foto con indosso la maglietta “Divorced AF”, ovvero “Divorziata con i controc**zi” (difficile tradurre letteralmente “As Fu*k”, si tratta comunque un rafforzativo… molto forte).