Si risveglia dopo essere stata dichiarata morta per 27 minuti: “Ho un messaggio dall’aldilà” (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 26 giugno 2019, alle ore 07:16

Si risveglia dopo essere stata dichiarata morta per 27 minuti: “Ho un messaggio dall’aldilà”

Una donna negli Stati Uniti si è risvegliata dopo essere stata dichiarata morta per 27 minuti. Al suo risveglio ha riferito alla famiglia di essere stata in contatto con l’aldilà e di avere un messaggio da dare a tutti.
Tina Hines, originaria di Phoenix, Arizona, era arrivata in ospedale in condizioni critiche a seguito di un arresto cardiaco nel febbraio 2018.

Si risveglia dopo essere stata dichiarata morta per 27 minuti: “Ho un messaggio dall’aldilà”

La donna si stava preparando per un’escursione con il marito Brian, quando all’improvviso è crollata per terra. Il marito, conoscendo le basi del pronto soccorso, ha iniziato le manovre di rianimazione fino all’arrivo dei paramedici.

Sull’ambulanza la donna è stata rianimata altre sei volte da un medico. Ma all’arrivo in ospedale i medici non poterono fare altro che constatarne la morte. Evidentemente però il destino aveva in serbo un altro piano per lei. Dopo 27 lunghissimi minuti la donna si è svegliata miracolosamente.

Si risveglia dopo essere stata dichiarata morta per 27 minuti: “Ho un messaggio dall’aldilà”

Subito dopo aver ripreso conoscenza, la donna ha fatto segno ad un’infermiera di darle immediatamente una penna e un foglio su sui scrivere.
In una grafia appena leggibile, ha scritto “è reale“. Quando le fu chiesto cosa fosse reale, lei si limitò ad annuire.
Tina ha riferito ai media locali di aver visto l’aldilà: “Era così reale, i colori erano così vivaci.
Ha detto di aver visto una figura che le ricordava Gesù. Era in piedi vicino a delle porte luminose.
(Continua nella prossima pagina)