Si fa tatuare il nome del nuovo figlio sulla schiena ma poi scopre che non è suo (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 24 febbraio 2019, alle ore 11:15

Si fa tatuare il nome del nuovo figlio sulla schiena ma poi scopre che non è suo

Una delle notizie più virali degli ultimi giorni sui social del Sud America (e non solo) ha come protagonista un giovane 22enne di nome Pedro Pablo Santo Domingo. Il ragazzo colombiano qualche settimana fa ha provato la gioia immensa di diventare padre. La sua compagna, il cui nome non è mai stato svelato, infatti aveva dato alla luce il piccolo Benjamin. Successivamente, però, la situazione si è capovolta.

Si fa tatuare il nome del nuovo figlio sulla schiena ma poi scopre che non è suo

Il motivo? Semplicissimo. Tecnicamente non era diventato padre. Il bimbo nato non era “frutto del suo impegno” ma dell’ex della sua compagna. A rendere ancora più tragicomica la storia, però, in un certo senso ci ha pensato una decisione dello stesso Pedro. Il ragazzo, infatti, pochi giorni dopo la nascita di Benjamin si era rivolto a un tatuatore per scrivere sulla sua schiena, a caratteri cubitali, il nome del nascituro.

Si fa tatuare il nome del nuovo figlio sulla schiena ma poi scopre che non è suo

La doccia gelida, per lui, è arrivata pochi giorni dopo essersi tatuato. Un giorno Pedro in qualche modo riesce a leggere le conversazioni Whatsapp della sua compagna. E scopre che l’ex, di fatto, non se n’era mai andato. I due continuavano a vedersi clandestinamente a sua insaputa. In una chat la donna dice perfino di voler tornare con lui, ora che era nato loro figlio. Pedro, chiaramente, va su tutte le furie.

CONTINUA NELLA PAGINA SUCCESSIVA