Scossa di terremoto in Centro Italia: gente per strada e chiamate ai Vigili del Fuoco (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 4 dicembre 2018, alle ore 13:15

Scossa di terremoto in Centro Italia: gente per strada e chiamate ai Vigili del Fuoco

Ancora un terremoto sull’Italia. Dopo lo sciame sismico che ha interessato Napoli e provincia nel weekend, oggi martedì mattina un terremoto di medio-bassa intensità ha colpito il Centro Italia. L’epicentro è stato localizzato a Sora, in provincia di Frosinone, a una profondità di 9.1 km. La magnitudo è stata di 3.1. la scala Richter classifica una scossa di 3.1 come “leggera”.

Scossa di terremoto in Centro Italia: gente per strada e chiamate ai Vigili del Fuoco

Viene avvertito dalla popolazione ma non causa danni, insomma. L’INGV ha fatto sapere che l’epicentro è stato localizzato tra Sora e Balsorano, in provincia de L’Aquila. Moltissimi abitanti della Ciociara e di parte della provincia dell’Aquila hanno avvertito chiaramente il terremoto ma secondo le prime stime non sono stati registrati danni a persone o cose.

Scossa di terremoto in Centro Italia: gente per strada e chiamate ai Vigili del Fuoco

Sono passati quasi 10 anni dal terremoto violentissimo del 6 aprile 2009 che colpì l’Abruzzo, facendo danni e vittime soprattutto nella provincia dell’Aquila. Sui social network molti hanno scritto post di preoccupazione relativi alla scossa di questa mattina delle 8:30 circa. I Vigili del Fuoco hanno ricevuto numerose chiamate nel giro di pochi minuti.