Scomparso da 10 anni e ritrovato dalla famiglia perché divenuto protagonista di un meme (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 6 giugno 2019, alle ore 10:00

Scomparso da 10 anni e ritrovato dalla famiglia perché divenuto protagonista di un meme

Nell’epoca storica in cui tutto gira intorno ai social, può capitare che un’immagine condivisa sul web porti una famiglia a ritrovare un suo componente “disperso” da tempo. La storia che stiamo per raccontarvi è ambientata in Messico. Tutto è cominciato pochi giorni fa, quando un ragazzo fotografò un uomo per strada in una posa strana, immobile con la testa leggermente all’indietro e le braccia lungo i fianchi.

Scomparso da 10 anni e ritrovato dalla famiglia perché divenuto protagonista di un meme

I meme fanno ridere sia per l’immagine in sé che per la sua didascalia. Ad esempio nel caso dell’uomo messicano, il ragazzo aveva aggiunto: “Questo sono io quando ascolto l’inno nazionale”. Il meme diventò virale: molti risero nonostante si capisse che il protagonista della foto fosse una persona con evidenti problemi.

Scomparso da 10 anni e ritrovato dalla famiglia perché divenuto protagonista di un meme

Lo si vede fermo al centro della strada, sguardo perso nel vuoto, con addosso solo un paio di pantaloni bianchi completamente sudici e un paio di infradito ai piedi. E poi quella postura molto simile ai militari durante una parata. Qualcuno nei commenti al meme faceva notare che non bisognerebbe ridere su un uomo in difficoltà: era chiaro che si trattava di un senzatetto che aveva smarrito la retta via.

CONTINUA NELLA PAGINA SUCCESSIVA