Scienziati russi annunciano l’invenzione del secolo: “La ‘macchina del tempo’ funziona!” (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 13 marzo 2019, alle ore 16:00

Scienziati russi annunciano l’invenzione del secolo: “La  ‘macchina del tempo’ funziona!”

Grande Giove! Marty, in Russia hanno scoperto una soluzione per i viaggi nel tempo! Si tratta ovviamente solo di un prototipo, ma alcuni scienziati sarebbero riusciti a spostare indietro nel tempo alcune minuscole particelle. Si tratta ormai questione di tempo (molto tempo) prima che riescano a trovare un modo per replicare il processo ottenendo risultati su veri e propri oggetti o addirittura riuscendo a spedire indietro dei messaggi racchiusi in pochi bytes. Tutto questo potrebbe sconvolgere il mondo così come lo conosciamo!

Scienziati russi annunciano l’invenzione del secolo: “La  ‘macchina del tempo’ funziona!”

Gli esperimenti per ora hanno coinvolto elettroni – particelle caricate negativamente che compongono un atomo.. 
In passato altri scienziati erano già riusciti a far fare un salto temporale ad alcuni elettroni, ma una volta “spediti indietro nel tempo” si sarebbero “rotti”.
Questa volta però i ricercatori sono riusciti a farli ritornare nella loro forma originale usando uno speciale computer quantistico.

Scienziati russi annunciano l’invenzione del secolo: “La  ‘macchina del tempo’ funziona!”

I ricercatori, del Laboratorio di Fisica dell’Istituto di Fisica e Tecnologia di Mosca (MIPT), sostengono che hanno effettivamente sfidato e battuto la seconda legge della termodinamica con questo esperimento.

Secondo questa legge della fisica, la direzione degli eventi viaggia dal passato al futuro, vale a dire che tutto nel nostro universo tende verso la decadenza. E invece questo esperimento ha permesso di direzionare un evento dal presente al passato!