Scienza, le libellule si fingono morte per evitare le avances dei maschi (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 6 dicembre 2019, alle ore 18:28

Scienza, le libellule si fingono morte per evitare le avances dei maschi

Care amiche, sedetevi comode e imparate. Le libellule hanno scoperto il metodo definitivo per eludere le avances del “pervertito” di turno. Se pensavi fosse furbo fingersi già impegnata con un campione di MMA, di essere “dell’altra sponda” o addirittura di voler prendere i voti dopo la chiamata del Signore, non avevi ancora visto niente.

Le femmine di dragone alpino (Aeshna juncea), un tipo di libellula molto diffuso, hanno scoperto che per sfuggire ai corteggiamenti insistenti dei maschi della loro specie c’era una sola soluzione: fingersi morte!

Scienza, le libellule si fingono morte per evitare le avances dei maschi

Sì, hai capito bene. Le libellule femmina indisposte, appena vengono avvicinate da un partner che non desiderano, si lasciano precipitare al suolo e fingono di essere decedute. Eventualmente il corteggiatore si arrende e si allontana verso la prossima conquista. Nella speranza che gli vada meglio questa volta. Il primo ad osservare questo particolare modo di agire delle femmine di dragone alpino è stato Rassim Khelifa, un biologo dell’Università di Zurigo.

Scienza, le libellule si fingono morte per evitare le avances dei maschi

Mentre stava studiando le larve di questa specie, Khelifa ha notato una libellula che inspiegabilmente si schiantava al suolo. La libellula è rimasta per diversi minuti immobile, come se fosse morta. Poi, dopo essersi assicurata di essere rimasta da sola, è rinvenuta ed ha ripreso il volo. A quel punto, incuriosito da quell’episodio, il ricercatore ha iniziato a studiare il fenomeno ed ha incredibilmente scoperto che la femmina di libellula di questa particolare specie, adottava molto spesso questa tattica per respingere maschi indesiderati.