Scende dall’auto per salvare un gufo: 26enne travolta e uccisa (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 13 gennaio 2019, alle ore 11:07

Scende dall’auto per salvare un gufo: 26enne travolta e uccisa

Tragedia in provincia di Treviso: nella prima serata di ieri, verso le 18.30, una ragazza trevigiana è rimasta vittima di un incidente dalle dinamiche ancora tutte da chiarire.
La giovane vittima, Angela Pozzebon, una ragazza di 26 anni originaria di Montebelluna ma residente a Istrana, è stata investita e uccisa presumibilmente da un’ auto che non è riuscita a frenare in tempo per evitarla. 

Scende dall’auto per salvare un gufo: 26enne travolta e uccisa

Secondo la prima ipotesi vagliata dalle forze dell’ordine, giunta a seguito delle analisi effettuate sulle immagini catturate dai circuiti di videosorveglianza, sembrerebbe che la giovane fosse scesa dalla sua auto per assistere un animale, pare un gufo, che era in difficoltà riverso in mezzo alla strada.  La giovane aveva infatti parcheggiato l’auto a destra della carreggiata ed è scesa per salvare l’animale.

Scende dall’auto per salvare un gufo: 26enne travolta e uccisa

L’incidente – riferiscono i media locali – è avvenuto su una strada ad elevato traffico di auto e molto buia, via Serenissima, ​il tratto di tangenziale che collega la regionale Postumia tagliando per la campagna e congiungendosi alla provinciale 54 di Piavon.
Potrebbe essere stata proprio la scarsa illuminazione ad aver tratto in inganno l’automobilista che l’ha investita. Ma su questo stanno lavorando gli investigatori.