Scaricano alcool vicino a rete idrica: dai rubinetti di 18 case inizia ad uscire vodka (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 6 febbraio 2020, alle ore 20:00

Scaricano alcool vicino a rete idrica: dai rubinetti di 18 case inizia ad uscire vodka

Una notizia veramente incredibile che arriva dall’India meridionale, potrebbe essere il sogno nel cassetto di tanti lettori, che sarebbero disposti a fare carte false per far scorrere alcool dal rubinetto di casa. Questo fatto veramente bizzarro è avvenuto lo scorso lunedì in un condominio della città di Chalakudy, nel Kerala. In seguito alla denuncia degli abitanti del condominio, è stato rilevato che erano stati smaltiti circa 6 mila litri di birra e vari alcolici come vodka e gin, all’interno di una fossa che è situata vicino al pozzo dell’acqua corrente con il quale si rifornisce il palazzo.

Scaricano alcool vicino a rete idrica: dai rubinetti di 18 case inizia ad uscire vodka

La forte azione corrosiva dell’alcool ha causato la dissoluzione del muro che li separava, facendo riversare tutto l’alcool all’interno del sistema idrico del condominio. Il sito The News Minute ha riportato che i residenti sono rimasti senza acqua dolce per una giornata interna, visto che erano stati rovinati più di 20 mila litri. Il proprietario del condominio, Joshy Malliyekkal ha detto:

Scaricano alcool vicino a rete idrica: dai rubinetti di 18 case inizia ad uscire vodka

 “Vicino al nostro appartamento è situato il bar Rachana. Sei anni fa, quando questo bar venne chiuso ed il magazzino di liquori sigillato dal dipartimento delle accise. Per svolgere le formalità solite nello smaltimento dei liquori, i funzionari hanno buttato tutto il liquore sigillato in una fossa che avevano scavato all’interno del complesso”.