Sanremo 2019? Gli italiani preferiscono i siti a luci rosse (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 10 febbraio 2019, alle ore 12:05

Sanremo 2019? Gli italiani preferiscono i siti a luci rosse

Non è stato un Sanremo memorabile. I dati degli ascolti lo avevano già fatto presagire, ma ora a sottlinearlo si aggiungono anche i numeri registrati dall’industria d’intrattenimento preferita dagli italiani, quella per adulti.
Il traffico degli utenti di Pornhub è calato solo del 5% (in media) durante il festival. Questi dati sono stati resi pubblici proprio dal sito a luci rosse più importante al mondo.

Sanremo 2019? Gli italiani preferiscono i siti a luci rosse

Secondo il sito, la prima serata di questa edizione 2019, fino alle 22 e 45 ha spostato pochissimi utenti da Pornhub, tanto che attorno alle 23 torna quasi alla normalità.
Addirittura dopo la mezzanotte (quando sul palco ancora dovevano salire gli Ex-Otago, Ghemon, Einar, Anna Tatangelo, Irama ed Enrico Nigiotti) si è registrato un +2% rispetto la media. Numeri mai registrati nelle scorse edizioni.

Sanremo 2019? Gli italiani preferiscono i siti a luci rosse

Ogni Sanremo precedente, infatti, aveva fatto registrare cali superiori. Il record negativo per Pornhub si è registrato nell’edizione 2017. L’accoppiata Conti/DeFilippi, hanno sottratto ben l’11,5% di “spettatori” al sito per adulti. Durante le diverse serate si sono raggiunti addiritturi picchi di -15%.
A dire il vero, l’edizione 2018, aveva anticipato il”flop” del 2019, facendo registrare numeri abbastanza simili a quelli di quest’anno.