Sammy Basso nominato “Cavaliere della Repubblica” dal Presidente Mattarella (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 7 giugno 2019, alle ore 11:05

Sammy Basso nominato “Cavaliere della Repubblica” dal Presidente Mattarella

La sua vita è una di quelle che chiunque definirebbe “sfortunata”. Chiunque, ma non lui. Sammy Basso, il ragazzo affetto da progeria, malattia conosciuta volgarmente come “invecchiamento precoce”, ha deciso di dedicare la sua esistenza alla ricerca scientifica sulle malattie genetiche.
Lo scorso febbraio si è sottoposto ad una delicatissima operazione al cuore al San Camillo di Roma, effettuata dal professor Francesco Musumeci che ha studiato il suo caso per mesi. 

Sammy Basso nominato “Cavaliere della Repubblica” dal Presidente Mattarella

La progeria gli aveva causato una stenosi calcifica severa della valvola aortica e si era reso necessario l’intervento medico.  Sammy Basso ha vinto anche questa sua battaglia. Ora è uno dei pazienti più longevi tra quelli affetti dalla sua malattia. Il suo coraggio e la sua voglia di aiutare le persone affette da questa rarissima patologia (e non solo) hanno convinto il Presidente Sergio Mattarella a conferirgli un importante riconoscimento.

Sammy Basso nominato “Cavaliere della Repubblica” dal Presidente Mattarella

Sammy Basso è un nuovo “Cavaliere della Repubblica”.
Il 22enne padovano ha così commentato sulla pagina facebook della sua associazione, “Vuol dire che, nella persona del Presidente della Repubblica, lo Stato italiano ha riconosciuto l’impegno che mettiamo nella ricerca sulla progeria e sulla divulgazione scientifica! Questa onorificenza infatti, non è merito di una sola persona, ma di tutti coloro che negli anni hanno lavorato sodo per dare vita a questa nostra missione.
Non sono che un volto di tutto l’impegno e di tutta la perseveranza che in tanti abbiamo messo in gioco!