Salvini: “Per il virus la scienza non basta, riaprire le chiese” (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 4 aprile 2020, alle ore 18:45

Salvini: “Per il virus la scienza non basta, riaprire le chiese”

Matteo Salvini chiede aiuto – ancora una volta – alle divinità cristiane. Molti sanno che l’attuale leader della Lega negli ultimi tempi ha chiesto più volte l’assistenza del “cuore immacolato di Maria” e ha esposto libri sacri o crocifissi durante i suoi comizi. Domenica scorsa Salvini era ospite di Barbara D’Urso a Domenica Live e insieme alla conduttrice napoletana ha recitato “L’eterno riposo”.

Salvini: “Per il virus la scienza non basta, riaprire le chiese”

Molti – cattolici e non – hanno storto il naso ascoltando Salvini e la D’Urso pregare. Ma evidentemente il senatore è convinto che strizzare l’occhio ai cattolici praticanti funzioni per aumentare i propri consensi e oggi ha rilasciato alcune dichiarazioni in favore della riapertura delle chiese. “Non vedo l’ora che la scienza, e anche il buon Dio perché la scienza da sola non basta, sconfiggano questo mostro”.

Salvini: “Per il virus la scienza non basta, riaprire le chiese”

“Ci avviciniamo alla Santa Pasqua e occorre anche la protezione del cuore immacolato di Maria”. Queste dichiarazioni sono arrivate durante il programma L’Intervista condotto da Maria Latella sul canale SKY TG 24. Il leader della Lega ha poi spiegato meglio qual è il suo programma di riapertura “sicura” delle chiese in quello che per i credenti, insieme al Natale, è il periodo più importante dell’anno.