Ruba fari a una macchina ma poi si pente e mentre li sta rimontando passano i Carabinieri (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 30 dicembre 2018, alle ore 16:23

Ruba fari a una macchina ma poi si pente e mentre li sta rimontando passano i Carabinieri

Grottammare, ruba i fari da una Smart. Poi si pente e mentre li rimonta, passano i Carabinieri

Il 52enne originario di Offida è stato sorpreso dai Carabinieri a smontare i fari di una Smart. L’uomo, probabilmente pentito, è ritornato indietro per rimontarli ma è stato beccato dagli agenti e poi è stato denunciato.

Una storia quasi assurda quella che è capitata a Grottammare, un uomo di 52 anni originario di Offida è stato sorpreso dai Carabinieri del Nor a smontare i fari di una Smart.

Ruba fari a una macchina ma poi si pente e mentre li sta rimontando passano i Carabinieri

Non si riesce a capire se il suo “pentimento” è stato reale o ha deciso di rimontare i fari perché credeva di essere stato scoperto, fatto sta che il suo gesto riparatore gli è servito a ben poco, gli agenti lo hanno notato e il suo mandato furto è stato denunciato.

L’uomo di Grottammare ha prima rubato i fendinebbia da una Smart in sosta e poi è tornato indietro a rimontarli ed è stato proprio mentre gli stava rimontando che sono passati i Carabinieri del Nor di pattuglia in zona e l’hanno notato.

Ruba fari a una macchina ma poi si pente e mentre li sta rimontando passano i Carabinieri

Una storia simile è successa in Puglia qualche mese fa. Per scommessa, un ragazzo di 23 anni aveva pensato di rubare lo scooter ad una postina ma poi, pentito, si era autodenunciato. Era accaduto a Gallipoli, il turista di 23 anni di Bollate in provincia di Milano, era finito nei guai dopo aver fatto una scommessa con i suoi amici coi quali aveva raggiunto il Salento per trascorrere alcuni giorni di vacanza.