Roma: massaggiatrici cinesi fanno il 2×1 per rispondere all’effetto coronavirus (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 6 febbraio 2020, alle ore 13:46

Roma: massaggiatrici cinesi fanno il 2×1 per rispondere all’effetto coronavirus

ROMA – La paura e l’allarmismo conseguenti al caso di turisti cinesi in quarantena per il Coronavirus si sono riversati proprio in tutti i settori, infatti neanche il mercato della prostituzione orientale nella capitale si è riuscito a salvare dalla psicosi di massa che sembrerebbe aver colpito la nostra popolazione.

Roma: massaggiatrici cinesi fanno il 2×1 per rispondere all’effetto coronavirus

Le giovani squillo di origine cinese già si erano contraddistinte rispetto alle colleghe dell’est Europa e sud Americane, infatti la paura conseguente all’allarmismo per il coronavirus ha portato le ragazze a reinventarsi ed applicare degli sconti significativi per tutti coloro che non si sono fatti prendere dalla paura per il contagio.

Roma: massaggiatrici cinesi fanno il 2×1 per rispondere all’effetto coronavirus

Visto che tantissimi centri per massaggi erotici sono rimasti senza clienti, sui siti specifici sono apparsi decine di nuovi messaggi con sconti straordinari. Considerando i brutti tempi che corrono, le ragazze hanno deciso di affrontare la crisi effettuando nei loro siti degli sconti veramente incredibili come il 2×1, infatti pagando una ragazza per un massaggio erotico, ne riceveremo due pronte ad offrirci i loro servigi.