Iscriviti

Rivivi l’emozione de "Il signore degli anelli" e "Lo hobbit" visitando la Contea

Per gli amanti dei libri di Tolkien e delle successive serie cinematografiche è possibile da tempo visitare hobbiton, in Nuova Zelanda, ma presto potranno ritrovare la magia della contea anche in Abruzzo

Notizie Curiose
Pubblicato il 4 ottobre 2021, alle ore 19:23

Mi piace
1
0
Rivivi l’emozione de "Il signore degli anelli" e "Lo hobbit" visitando la Contea

Nel 1998 quanto Peter Jackson, partì alla ricerca del luogo ideale per il set della saga tratta dai capolavori di Tolkien scoprendo nei pressi di Matamata, in Nuova Zelanda, uno scenario molto simile alla “Contea” ( Il luogo in cui vivono gli hobbit anche noti come mezzuomini per via della loro statura ridotta).

L’anno successivo allestì il set composto da ben 37 “buchi”, ossia case in polistirolo dipinto ad arte. “In un buco nel terreno viveva uno hobbit. Non un buco sporco, sporco, umido, pieno di estremità di vermi e un odore fangoso, né ancora un buco secco, nudo, sabbioso con niente dentro su cui sedersi o mangiare: era un buco hobbit, e questo significa conforto”.

Al termine delle riprese il villaggio venne quasi completamente smantellato. Ma la magia della terra di Mezzo non prevedeva che la storia finizze così e, dieci anni dopo, nel 2009 Jackson tornò sul luogo per realizzare le ambientazioni de “Lo hobbit”.

In questo caso le costruzioni vennero realizzate in legno e lasciate sul luogo dopo aver terminato le riprese.

Hobbiton oggi

Oggi è possibile visitare Hobbiton tramite tour guidato dalla durata di 2 ore circa, prenotabile online con un certo anticipo. Per gli appassionati non è solo un luogo da visitare ma un modo per rivivere la magia dei romanzi e per scoprire curiosità e aneddoti legati alla realizzazione dei film.

Il tour prevede l’esplorazione esterna di tutte le case degli Hobbit, incluso il bico di Bilbo, il Mulino e la Locanda del Drago Verde. Non è possibile visitare l’interno delle abitazioni, perchè completamente vuote.

Hobbiton si trova a 15 minuti di auto dal centro di Matamata, e i tour per visitare Hobbiton partono da The Shire’s Rest da dove con un autobus navetta i turisti possono raggiungere la meta.

La contea gentile, il progetto italiano

Anche in Italia un appassionato della saga del Mondo di Mezzo vorrebbe realizzare un villaggio magico“Il mio nome è Nicolas Gentile ed ho deciso di costruire la Contea dei Mezzuomini, per condividerla con tutti coloro nel cui cuore albergano gentilezza, coraggio e semplicità… Il mio scopo nella vita è vedere la meraviglia negli occhi degli altri e di vivere insieme a loro una vita fantastica!”.

L’idea è quella di costrure 4 case, ma differenza delle abitazioni puramente scenografiche di Hobbiton, queste saranno dotate di tutte le comodità. In particolare la costruzione centrale ospiterà corridoi, stanze per gli ospiti, saloni, sale da pranzo e locali per il Gioco di Ruolo.

Punti in comune con la cittadina NeoZelandese: la La Locanda del Drago Verde e l’atmosfera unica della vita dei mezzuomini.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Raffaella Dellea

Raffaella Dellea - So che per la realizzazione del progetto italiano ci vorrà tempo ma spero che si riesca a realizzare. Ho visto i film decine di volte, i miei figli sono dei veri appassionati e, da lettrice assidua mi sono cimentata anche con le pagine stampate. Un mondo pieno di fantasia, magia, paura, ma anche lealtà, amicizia, affetto e coraggio.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!