Rischio di Escherichia Coli: ancora ritiri alimentari dai supermercati, i lotti interessati (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 28 luglio 2018, alle ore 15:47

Rischio di Escherichia Coli: ancora ritiri alimentari dai supermercati, i lotti interessati

Ennesimo ritiro di prodotti alimentari dagli scaffali dei supermercati, due alimenti molto venduti finiscono nel mirino. Molti italiani si domandano come sia possibile far fronte a così tante allerte alimentari quando basterebbe fare un controllo serrato di tutti i prodotti in vendita.

Ritirata dal commercio Fontina DOP Terre d’Italia, il ritiro del prodotto alimentare disposto per rischio microbiologico a causa della presenza di Escherichia coli STEC.

Il Ministero della Salute ha lanciato l’allarme attraverso il suo portale web nella sezione dedicata alle allerte alimentari e ai richiami di merci da parte

Rischio di Escherichia Coli: ancora ritiri alimentari dai supermercati, i lotti interessati

dei rivenditori, attenzione a non acquistare un lotto di Fontina Dio Terre d’Italia. Il ritiro è stato necessario poiché consumando il formaggio si potrebbe contrarre le Escherichia Coli, un pericoloso batterio produttore della tossina Shiga (STEC). È assolutamente sconsigliato il consumo di questo prodotto, per questo motivo, è stato prontamente rimosso da tutti gli scaffali dei supermercati. Ma per tranquillizzarvi, è solo uno il lotto interessato. Dal commercio è stato ritirata la Fontina Dop Terre D’Italia, prodotto per GS Spa dalla Coperativa Produttori Latte e Fontina Loc. Coop. arl nello stabilimento di La Croix-Noir 19, a Saint-Christophe,

Rischio di Escherichia Coli: ancora ritiri alimentari dai supermercati, i lotti interessati

nella provincia di Aosta (Marchio di identificazione dello stabilimento IT 02 2 CE). Il lotto interessato è L171 e scadenza 19/08/2018, è venduto in confezioni da 250 grammi circa. Il ritiro è a scopo precauzionale a seguito di controlli a campione, il Ministero della Salute invita i consumatori a non consumarlo qualora lo avessero già acquistato e di riportare le confezioni dove sono state acquistate. Se si desidera avere più informazioni, basta contattare il produttore ad uno dei numeri indicati nel sito web ufficiale dell’azienda.