Riesci a capire cosa c’é di sbagliato in questa immagine? (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 15 febbraio 2018, alle ore 10:58

L’indovinello è in buona sostanza un gioco costituito a partire da un testo scritto o da un’immagine, e costituisce il prototipo dei giochi in versi in enigmistica classica. L’obiettivo finale del gioco è, naturalmente, indovinare quale oggetto si celi dietro tali versi o quali elementi di un’immagine non siano corretti, tenendo presente che la composizione è a doppio soggetto: presenta, cioè, un significato reale nascosto dietro un significato apparente. Questo genere di giochi sono da sempre molto popolari, poiché rappresentano uno stimolo molto importante per le nostre menti e sono in grado di animare perfettamente le varie occasioni di aggregazione sociale.

Riesci a capire cosa c’é di sbagliato in questa immagine?

Maestri assolutamente indiscussi dell’indovinello enigmistico, e più in generale del gioco epigrammatico, furono tra gli altri Aldo Vitali, Gianfranco Riva, Marino Dinucci, Sergio Bertolotti, Renato Zaccagnini, Cesare Pardera, Aldo Nugnes e Renato Santini. Fra i validi autori dell’epoca contemporanea, meritano una citazione specifica: Moreno Gagliardoni, Gianni Ruello, Pier Antonio Parisotto, Adolfo Maccario, Guido Iazzetta, Ida D’Orazio e altri. Negli ultimi tempi poi, con l’avvento di internet e dei social network, alcuni giochi e indovinelli divertenti sono diventati davvero virali, invadendo le bacheche ed i profili di milioni di utenti della rete. Si tratta dell’evoluzione più importante degli ultimi anni in questo settore.

Riesci a capire cosa c’é di sbagliato in questa immagine?

Vuoi dunque sentirti come un vero detective? Guarda attentamente questa immagine e cerca di capire se tutto ciò che essa contiene è nel posto giusto.

Nella parte finale di questo articolo potrai trovare tutti i 26 errori presenti. Non è facile come sembra a prima vista quindi preparati a sentirti come Sherlock Holmes e scopri il mistero. Un bel modo per stimolare la tua mente ed allenare la tua capacità di osservazione. Il cervello, d’altro canto, ha bisogno di essere sempre mantenuto in allenamento per non perdere la sua brillantezza e la sua lucidità.

Quiz