Realizzata cuccia anti-rumore per proteggere i cani dai botti di Capodanno (1 di 3)

Notizie Curiose
Pubblicato il 21 dicembre 2018, alle ore 14:01

Realizzata cuccia anti-rumore per proteggere i cani dai botti di Capodanno

Ford vuole utilizzare la stessa tecnologia usata nelle sue auto per ridurre il rumore del motore applicata in speciali cucce per cani dotate di microfoni in grado di catturare i rumori dei fuochi d’artificio.

Le cuffie a cancellazione del rumore sono una delle più grandi invenzioni. Aiutano a proteggere le orecchie dal rumore in eccesso e possono impedirti di sentirti sopraffatto in situazioni rumorose. Ma che dire di una cuccia in grado di cancellare del tutto i rumori per proteggere il tuo cane dai rumori forti? Ford ha giocato con questa idea con il suo prototipo di cuccia progettata per proteggere i cani e i gatti dal travolgente suono dei fuochi d’artificio di Capodanno.

Realizzata cuccia anti-rumore per proteggere i cani dai botti di Capodanno

Nel solo Regno Unito, circa il 45% dei cani mostra segni di paura quando sentono i fuochi d’artificio. Secondo Graeme Hall, alias The Dogfather, che è uno dei migliori addestratori di cani del Regno Unito, questo è perché i cani e i gatti possono sentire i rumori quattro volte in più su una gamma molto più ampia di frequenze. Fino a poco tempo fa, la maggior parte delle teorie sulla sensibilità al rumore nei cani suggeriva come causa i fattori ambientali. Questi potrebbero includere un evento traumatico legato al rumore all’inizio della vita di un cane, o una mancanza di esposizione a rumori forti da cucciolo.

Realizzata cuccia anti-rumore per proteggere i cani dai botti di Capodanno

“I nostri risultati suggeriscono che le caratteristiche dei cani, il loro ambiente precoce e l’esposizione a specifici rumori forti sono coinvolti nello sviluppo di risposte di paura ai rumori”, ha spiegato la dott.ssa Rachel Casey. La ricerca ha scoperto una correlazione tra i cambiamenti nell’ambiente del cane e la paura. I cani allevati dagli stessi proprietari avevano meno probabilità di avere paura dei rumori più tardi nella vita. I ricercatori hanno notato che le razze da caccia come Labrador o Springer Spaniel non erano così sensibili.