Randi Ingerman racconta il suo dramma: “Soffro di crisi epilettiche, mi prendo a schiaffi da sola” (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 10 dicembre 2018, alle ore 13:42

Randi Ingerman racconta il suo dramma: “Soffro di crisi epilettiche, mi prendo a schiaffi da sola”

Randi Ingerman. Qualcuno se la ricorda quando era molto famosa tra gli anni ’90 e i primi 2000. Poi, però, è lentamente sparita dalle scene. Il motivo? La sua salute ha iniziato a peggiorare. In particolare sono arrivate le crisi epilettiche a comprometterla. Già diversi mesi fa l’ex modella aveva raccontato della sua malattia che, per quanto non sia grave come altre, non le permette di avere una vita normale.

Randi Ingerman racconta il suo dramma: “Soffro di crisi epilettiche, mi prendo a schiaffi da sola”

Ieri la Ingerman è stata ospite a “Domenica Live” da Barbara D’Urso e ha raccontato nuovi dettagli sulla sua malattia, oltre ad aver parlato della sorella. “Sono appena tornata da Miami. Mia sorella, che non ha nemmeno 50 anni, era malata da 20 e stava morendo. Però si è salvata grazie un trapianto di rene, donatole da un giovane di 17 anni che purtroppo ha perso la vita. Io credo nei miracoli”.

Randi Ingerman racconta il suo dramma: “Soffro di crisi epilettiche, mi prendo a schiaffi da sola”

Poi Randi è tornata a parlare delle sue crisi, che non le danno tregua da ormai 10 anni. “Ho avuto la prima crisi epilettica nel 2009. Quando capita una sola volta dicono che magari è stanchezza o esaurimento. Negli anni successivi sono stata di nuovo male e il mio compagno mi ha lasciata. Sì, lasciano anche me…”. Di nuovo, non si tratta di un vero e proprio handicap ma comunque è in un certo senso invalidante.