Ragioniere ruba 170mila sterline ai suoi capi e li spende in droghe ed escort (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 30 aprile 2019, alle ore 18:21

Ragioniere ruba 170mila sterline ai suoi capi e li spende in droghe ed escort

Un singolare caso di cronaca sta facendo discutere molto l’Inghilterra. Il protagonista è il ragioniere di un’azienda come tante. Il suo nome è Darren Carvill e ha 38 anni. Da 4 lavorava come contabile presso la Mr Clutch, un’azienda che si occupa di riparazioni e manutenzione di automobili. Carvill, originario della regione del Kent, ha rubato 170.000 sterline dalle casse dei suoi capi per spenderli in quello che lui ha definito “weekend di follia”.

Ragioniere ruba 170mila sterline ai suoi capi e li spende in droghe ed escort

Il motivo? Per sua stessa ammissione il prelievo della cifra mostruosa da spendere in escort e droghe rappresenta una vendetta verso i suoi colleghi, rei di “bullizzarlo”. Davanti al giudice l’ormai ex contabile ha ammesso di soffrire di “scarsa autostima” e di cercare di rimediare circondandosi di “persone importanti” e droghe. Non ha mai specificato quali, ma con ogni probabilità si tratta di cocaina.

Ragioniere ruba 170mila sterline ai suoi capi e li spende in droghe ed escort

Una persona che lo ha riconosciuto ha riferito ad alcuni giornali di averlo visto, durante il famoso weekend di follia, in un night club con tre escort. Insieme alle donne avrebbe bevuto champagne e fatto uso di cocaina.A fine serata le escort erano aumentate: erano diventate nove o dieci, riferisce la fonte anonima.

CONTINUA NELLA PAGINA SUCCESSIVA