Quella volta in cui Keanu Reeves sorprese un suo fan con un autografo…e un gelato! (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 22 maggio 2019, alle ore 13:00

Quella volta in cui Keanu Reeves sorprese un suo fan con un autografo…e un gelato!

Keanu Reeves è tornato recentemente al cinema con il film John Wick 3, ed è più in forma che mai. Gli anni passano ma Keanu è sempre in grado di portare sullo schermo dei personaggi molto carismatici e ben caratterizzati. Anche questa volta in tantissimi hanno preso d’assalto i cinema per non perdersi l’ultimo episodio della saga dell’ex assassino.

Quella volta in cui Keanu Reeves sorprese un suo fan con un autografo…e un gelato!

Tra le tante storie che hanno accompagnato l’uscita al cinema del suo ultimo film ce n’è una che ha scaldato il cuore dei fan. L’attore infatti si è reso protagonista di un gesto speciale nei confronti di un suo fan, James Dator.
Il ragazzo, che all’epoca dei fatti aveva appena 16 anni, ha deciso di raccontare questa storia su twitter.

Quella volta in cui Keanu Reeves sorprese un suo fan con un autografo…e un gelato!

“Keanu si presentò a Sydney, nel cinema in cui lavoravo nel 2001. Stava lavorando alla serie Matrix in quel momento. Era un mercoledì mattina, sfruttando una fascia oraria in cui c’erano pochissimi spettatori”.
“Lavoravo al box office, ricordo che ero molto annoiato quel giorno. Ad un certo punto un ragazzone in jeans, giacca in pelle e cappello da cowboy mi chiede un biglietto. Ci ho messo un intero minuto per realizzare che quel ragazzone non era altri che Keanu Reeves. Voleva comprare un biglietto per vedere “La vera storia di Jack lo Squartatore”, il film con Johnny Depp.