Pusher scambia auto civetta della polizia per quella deL suo cliente, entra in macchina e chiede: “Quanta ne volete?” (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 21 giugno 2019, alle ore 18:57

Pusher scambia auto civetta della polizia per quella deL suo cliente, entra in macchina e chiede: “Quanta ne volete?”

Notorious B.I.G. scrisse una canzone che molti amanti del rap old school sicuramente ricorderanno. Si chiama “I 10 comandamenti del crack”. Una delle 10 regole fondamentali per chi spacciava droga citate nel testo del rapper newyorkese era “rimanere il più lontano possibile dalla polizia”. Ovviamente. Ma come si fa a evitare la polizia quando questa è in borghese?

Pusher scambia auto civetta della polizia per quella deL suo cliente, entra in macchina e chiede: “Quanta ne volete?”

Uno spacciatore marocchino residente a Firenze è finito nei guai perché ha offerto della droga a dei poliziotti in borghese. Gli uomini in divisa senza divisa si trovavano in zona Rifredi per effettuare una serie di controlli atti a prevenire e contrastare i furti negli appartamenti. I due erano in auto quando, arrivati in via Niccolò da Tolentino, hanno rallentato la marcia.

Pusher scambia auto civetta della polizia per quella deL suo cliente, entra in macchina e chiede: “Quanta ne volete?”

Lo spacciatore 30enne, chiaramente inconsapevole di quanto sopra, ha aperto lo sportello dell’auto, convinto che fossero due potenziali clienti. Sedutosi sul sedile posteriore ha chiesto “Quanta ne volete? Una o due?” e ha iniziato a frugare nello zainetto che pochi istanti prima portava in spalla. Uno dei due poliziotti ha chiesto quale sostanza stesse proponendo. Lui ha tirato fuori una bustina piena di cocaina, dicendo che quella era la dose del valore di 50 euro.

CONTINUA NELLA PAGINA SUCCESSIVA