Prete si presenta nudo a celebrare la messa: “Anche Gesù lo era” (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 19 ottobre 2019, alle ore 19:04

Prete si presenta nudo a celebrare la messa: “Anche Gesù lo era”

Il cattolicesimo ha varie interpretazioni. Ci sono i cristiani, i protestanti, gli ortodossi, gli evangelisti e tante altre correnti. Un prete con una interpretazione molto particolare del verbo di Dio fece scalpore diversi anni fa. Allen Parker, pastore della Virginia (Stati Uniti d’America) a capo di una piccola congregazione di fedeli, ad esempio, era convinto che bisognava pregare il Creatore nello stesso modo in cui ci ha messi al mondo: nudi. Perfino Gesù lo era.

Prete si presenta nudo a celebrare la messa: “Anche Gesù lo era”

A dire il vero non sono tutti praticanti i frequentatori della sua Cappella. Nella chiesa dove predica il pastore Allen Parker alcuni seguono alla lettera i suoi insegnamenti e si presentano senza vestiti; altri, forse troppo timidi, arrivano vestiti del tutto o vestiti parzialmente. Ad ogni modo, da buon cristiano, Allen Parker non si scaglia contro chi non è nudo. Anzi.

Prete si presenta nudo a celebrare la messa: “Anche Gesù lo era”

“Non si tratta dei vestiti o della loro mancanza, si tratta semplicemente di portare la propria anima delle mani del Signore e seguire il percorso che porta alla giustezza e alla salvezza”. Ogni domenica, nelle prime file della White Tail Chapel (che in italiano si traduce “cappella”, è giusto saperlo), ci sono due coniugi: Katie e Robert Church (che in italiano si traduce “chiesa”, un nome un destino).