Post Malone in concerto: i fan preoccupati per le sue condizioni, lui interviene per rassicurarli (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 8 marzo 2020, alle ore 18:10

Post Malone in concerto: i fan preoccupati per le sue condizioni, lui interviene per rassicurarli

Nei giorni scorsi molti fan di Post Malone si erano preoccupati per il proprio idolo. Il rapper americano è in tour nel suo paese e in alcuni concerti recenti è stato notato in atteggiamenti oggettivamente strani. In rete circolano video di suoi fan allarmati, che segnalano le sue stranissime espressioni facciali, gli occhi semi-chiusi e le pupille che roteano più del dovuto.

Post Malone in concerto: i fan preoccupati per le sue condizioni, lui interviene per rassicurarli

Come facilmente immaginabile, in molti hanno pensato che tali comportamenti fossero una diretta conseguenza dell’utilizzo di sostanze stupefacenti. Uno dei post più virali sull’argomento citava anche Lil Peep, uno degli ultimi rapper in ordine cronologico a morire per overdose. Ma è davvero così? Il diretto interessato (così come suo padre) ha smentito categoricamente di aver fatto uso di droghe prima di quei concerti.

Post Malone in concerto: i fan preoccupati per le sue condizioni, lui interviene per rassicurarli

Per rispondere a chi si preoccupava dei suoi atteggiamenti un po’ insoliti, Post Malone ha fatto un appello proprio durante un concerto di questo weekend: Ragazzi, non sono un drogato! Non mi sono mai sentito meglio di così in vita mia. È proprio questo il motivo per cui faccio quelle ca**ate divertenti sul palco. Mi sto solo divertendo! Voglio tranquillizzare tutti: non faccio uso di droghe!”.