Piovono insulti, il commento di Sonia Bruganelli fa discutere: “Mi sono rotta il ca**o, d’ora in poi solo…” (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 3 settembre 2018, alle ore 14:06

Piovono insulti, il commento di Sonia Bruganelli fa discutere: “Mi sono rotta il ca**o, d’ora in poi solo…”

Sonia Bruganelli e la questione aerei, privati e non. Sonia Bruganelli e le critiche, anche feroci, dei suoi follower. Un loop infinito. Nella giornata di ieri è scoppiata una nuova polemica social, l’ennesima, con protagonista la moglie di Paolo Bonolis. La Bruganelli negli ultimi anni ha ingaggiato più volte lotte virtuali contro i suoi hater e non ha risparmiato espressioni colorite in risposta a chi la insultava.

Piovono insulti, il commento di Sonia Bruganelli fa discutere: “Mi sono rotta il ca**o, d’ora in poi solo…”

Qualche settimana fa Sonia aveva raccontato che se lei e la sua famiglia usavano spesso jet privati era soprattutto perché hanno una figlia con difficoltà motorie. Anche se poi non aveva mancato di aggiungere che grazie al suo lavoro –e non grazie ai soldi del marito- poteva tranquillamente permettersi un aereo privato e che non si vergognava affatto di mostrarlo sui social, come le ‘suggerivano’ di fare alcuni leoni da tastiera.

Piovono insulti, il commento di Sonia Bruganelli fa discutere: “Mi sono rotta il ca**o, d’ora in poi solo…”

Non tutti sanno che Sonia Bruganelli ha una società di casting e produzioni tv, la SDL2005, per cui non solo lavora lei, ma dà anche lavoro a 30 persone. Oltre ai casting, produce format. Tramite quest’agenzia scova ‘talenti’ per i programmi suoi e anche quelli del marito Paolo Bonolis. Insomma, non una ‘mantenuta’ come sostiene qualcuno. Pochi giorni fa la Bruganelli ha messo da parte il jet privato e ha comprato un biglietto per un normale volo di linea. Le è andata piuttosto male.