Pianbosco, va a funghi ma trova un etto di eroina (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 15 dicembre 2018, alle ore 10:56

Pianbosco, va a funghi ma trova un etto di eroina

Singolare ritrovamento a Venegono Superiore, provincia di Varese. Nel quartiere Pianbosco un uomo del posto ha trovato un sacchetto con un etto di eroina. Il cittadino, uscito di casa martedì per andare a cercare funghi, una delle sue passioni, mentre camminava nel Parco Pineta ha notato un sacchetto a terra. Non era nascosto, anzi, era stato lasciato proprio lì, ben visibile, da qualcuno passato presumibilmente poche ore prima.

Pianbosco, va a funghi ma trova un etto di eroina

L’uomo lo ha analizzato, lo ha aperto e dentro ci ha visto una sostanza marrone a lui sconosciuta, quindi decide di chiamare il comando di Polizia Locale. Il pacchetto si trovava in un’area frequentata solo dagli amanti della natura, non c’erano tracce o segnalazioni di presenza di alcun tipo. Una delle prime ipotesi è che quel pacchetto sia stato abbandonato di fretta lì durante una delle recenti operazioni all’interno del Parco Pineta.

Pianbosco, va a funghi ma trova un etto di eroina

Dopo un confronto con gli uomini e le donne della Polizia Locale, l’uomo ha lasciato agli agenti il pacco ed ha continuato  la sua passeggiata alla ricerca di funghi. Gli agenti, invece, hanno continuato con il loro lavoro e hanno portato il sacchetto ai colleghi della scientifica per farlo analizzare e avere la conferma definitiva che si trattasse di una sostanza stupefacente.