Peppino, il cane mutilato da un petardo a Natale: operato con successo (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 5 gennaio 2019, alle ore 14:21

Peppino, il cane mutilato da un petardo a Natale: operato con successo

Peppino ha un nuovo naso: il cane ferito da un petardo a Natale operato con successo.

Il veterinario Carlo Pezzuto che è intervenuto insieme alla dottoressa Elsa Pollaci arrivata da Roma a Campobasso per l’intervento chirurgico di ricostruzione del muso del cane Peppino, ha fatto sapere che l’intervento è riuscito con successo: “Missione compiuta. Peppe, avrà il muso più bello del mondo”.

Il cane randagio, pochi giorni prima di Natale, è stato ferito da ignoti che avevano infilato nel suo naso un petardo facendolo esplodere.

Peppino, il cane mutilato da un petardo a Natale: operato con successo

Peppino, soprannominato da tutti così, era stato ritrovato gravemente ferito da una volontaria dell’ Acap, l’Associazione Protezione Animali di Campobasso ed era stato immediatamente portato al centro dove l’hanno curato insieme al medico veterinario che collabora con l’associazione.

Tanti utenti venendo a conoscenza di ciò che era successo al povero cane, si sono mobilitati ed hanno aiutato il veterinario e l’associazione con le spese mediche per donare a Peppino una nuova vita.

Peppino, il cane mutilato da un petardo a Natale: operato con successo

Tanti sarebbero stati gli ostacoli se non fossero intervenute quelle donazioni che ieri hanno permesso il miracolo.

Finalmente il cagnolino ha un nuovo muso, dopo lo scoppio del petardo il suo viso era stato completamente danneggiato ma ora ha il suo nuovo naso. Tra un paio di settimane potrà persino ritornare a grattarsi il muso. E allora, come ha scritto il dottor Pezzuto, “Forza Peppe”.