Pensionata 80enne ruba un pezzo di formaggio al supermercato: portata in Questura e denunciata (2 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 10 marzo 2019, alle ore 10:49

Pensionata 80enne ruba un pezzo di formaggio al supermercato: portata in Questura e denunciata

Ma non c’è stato niente da fare: la donna è stata denunciata. Il supermercato in questione, il Kanguro, ha deciso che con i ladri ci debba essere tolleranza zero. Quindi chiunque venga beccato a rubare anche una chewing gum da 10 centesimi va sempre denunciato. I poliziotti non avrebbero avuto problemi a pagare un pezzo di formaggio all’anziana, ma hanno dovuto seguire il protocollo.

Pensionata 80enne ruba un pezzo di formaggio al supermercato: portata in Questura e denunciata

L’avrebbero chiusa lì senza troppi problemi e soprattutto senza dare fastidi legali alla 80enne. Ma la legge non ammette eccezioni, nemmeno per una 80enne che non riesce ad arrivare a fine mese, e la giornata si è conclusa con la denuncia nei confronti della pensionata. Come riportato dal “Gazzettino” la donna ha ammesso di percepire una pensione che spesso non le permette di arrivare a fine mese.

Pensionata 80enne ruba un pezzo di formaggio al supermercato: portata in Questura e denunciata

Sui furti “per necessità” la legge italiana si è espressa in maniere opposte nel passato recente. Nel 2016, infatti, fu annullata la condanna a un senza fissa dimora di Genova perché la Cassazione argomentò come l’uomo avesse agito “in stato di necessità”. Nell’ottobre del 2018, invece, un pensionato di Massa era stato condannato a quattro mesi di carcere. Nel caso specifico, però, aveva provato a rubare (venendo bloccato dal personale di vigilanza) merce dal valore di ben 77 euro.