Pechino Express, Eleonora Brigliadori travolta dalle polemiche: la Rai chiede l’espulsione (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 19 giugno 2018, alle ore 13:52

Pechino Express, Eleonora Brigliadori travolta dalle polemiche: la Rai chiede l’espulsione

La partecipazione di Eleonora Brigliadori al cast di Pechino Express sta facendo discutere ed in queste ore, ad aumentare le critiche, è stato il suo commento sulla sua pagina facendo riferimento a Nadia Toffa e la sua malattia.

Un utente ha commentato un post sulla pagina Facebook della Brigliadori scrivendo: “E quando venne quella della iene a insinuare sul cancro?? Ma se ne sono tutti scordati”. In risposta, la Brigliadori ha scritto: “Chi è causa del suo

Pechino Express, Eleonora Brigliadori travolta dalle polemiche: la Rai chiede l’espulsione

mal pianga se stesso il destino mostra le false teorie nella vita e dove la salute scompare la falsità avanza”.

Non serve grande immaginazione per capire che si riferisse proprio a Nadia Toffa, lo screen del commento sta circolando sul web ed in molti chiedono l’espulsione immediata dal cast del programma che andrà in onda a settembre ma che tra pochi giorni inizieranno le registrazioni. Mentre gli utenti social stanno togliendo il mi piace dalla pagina ufficiale di Pechino Express 2018 per protesta, il direttore generale

Pechino Express, Eleonora Brigliadori travolta dalle polemiche: la Rai chiede l’espulsione

della Rai si è scagliato contro l’attrice. In queste ore si è parlato di una possibile richiesta non ancora ufficiale da parte del Dg Mario Orfeo, il direttore sarebbe pronto a richiedere l’espulsione dal programma di Eleonora Brigliadori. I colleghi di davidemaggio.it scrivono:

“Rai, servizio pubblico, non può acconsentire alla partecipazione di Eleonora Brigliadori a Pechino Express. Sono questioni delicate, c’è in ballo la salute di migliaia di persone spesso disperate e pronte a tutto, e non si può dare visibilità alla Brigliadori in un