Patrick Dempsey è l’uomo dell’anno: il suo fascino conquista tutte e non sembra subire l’azione del tempo (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 4 dicembre 2018, alle ore 16:53

Patrick Dempsey è l’uomo dell’anno: il suo fascino conquista tutte e non sembra subire l’azione del tempo

Per GQ Germany non ci sono dubbi: Patrick Dempsey è l’uomo dell’anno

Il bel Patrick Dempsey, noto soprattutto per il ruolo del Dottor Stranamore di Grey’s Anatomy, ha 52 anni. Un fascino che non sembra subire l’azione del tempo e che gli ha regalato un successo ed un seguito incredibile. L’attore è stato eletto come l’uomo dell’anno.

L’abbiamo conosciuto come il dottor Stranamore nella serie tv Grey’s Anatomy nel 2005, da allora Patrick ne ha fatta tanta di strada. Nella serie tv americana era un neurochirurgo innamorato di una specializzanda, ovvero la protagonista Meredith Grey.

Patrick Dempsey è l’uomo dell’anno: il suo fascino conquista tutte e non sembra subire l’azione del tempo

Derek Shepherd, il cui nome è appunto Patrick, nella serie tv non ha fatto battere il cuore a Meredith ma anche a tutte le fan della serie che non riuscivano a smettere di guardarla. Patrick ha 52 anni ed è sposato da 19 anni con sua moglie con cui ha avuto tre bellissimi figli, GQ Germany lo ha eletto come l’uomo del 2018, il Dottor Stranamore ha rapito il cuore di molte donne ed è davvero l’uomo perfetto, il classico uomo che invecchiando migliora, è il marito che tutte le mamme vorrebbero per le proprie figlie.

Patrick Dempsey è l’uomo dell’anno: il suo fascino conquista tutte e non sembra subire l’azione del tempo

Patrick Dempsey, l’ex Dottor Stranamore eletto uomo dell’anno da GQ Germany

Per GQ Germany l’uomo dell’anno è Patrick Dempsey e l’attore presto sarà in TV insieme ad Alessandro Borghi nella serie prodotta da Sky “Diavoli”. Per Patrick, questo è stato un anno carico di soddisfazioni ed ora ha ricevuto un importante riconoscimento, GQ Germany lo ha fotografato in copertina per il numero di dicembre e durante i ringraziamenti per il suo riconoscimento, Dempsey ha parlato di molti argomenti: