Palermo: lascia la moglie e si porta via la card del reddito di cittadinanza. Maxi rissa (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 25 aprile 2020, alle ore 15:10

Palermo: lascia la moglie e si porta via la card del reddito di cittadinanza. Maxi rissa

Dietro la maxi rissa che si è scatenata nei giorni scorsi nel quartiere Zisa a Palermo ci sarebbe una lite tra coniugi in via di separazione. Il tutto sarebbe esploso quando l’uomo ha deciso di tornare a vivere dalla madre, portando con sè la carta prepagata sulla quale la coppia percepisce il reddito di cittadinanza. La donna, a quel punto, ha deciso di presentarsi a casa della suocera insieme a un’amica per farsela restituire.

Palermo: lascia la moglie e si porta via la card del reddito di cittadinanza. Maxi rissa

Il confronto però non è stato per niente pacifico: i toni si sono immediatamente accesi e ne è nata una maxi rissa in strada a colpi di cacciavite e catene alla quale hanno preso parte anche altre persone tra i familiari e amici dei due. A mettere fine alla violenza è stata la Polizia richiamata sul posto da alcuni residenti preoccupati per quanto stava avvenendo. 

Palermo: lascia la moglie e si porta via la card del reddito di cittadinanza. Maxi rissa

Nel corso della rissa, una Fiat 500 e lo scooter di proprietà del marito sono stati fortemente danneggiati. Sul posto sono dovuti intervenire anche i mezzi del 118: la moglie ha riportato una vistosa ferita alla testa ed è stata trasportata all’ospedale Policlinico. Il marito è stato medicato sul posto, mentre sua madre –  coinvolta anche lei nella rissa – è stata trasportata all’ospedale Ingrassia di Palermo per accertamenti.