Padova: “ci protegge l’alcool” immortalata la frase sulla vetrina del bar (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 9 giugno 2020, alle ore 14:00

Padova: “ci protegge l’alcool” immortalata la frase sulla vetrina del bar

VO‘ –I due giovani veneti Luca Lovisetto e Niki Sinigaglia, sono diventati famosi in tutta Italia per un video virale di inizio pandemia. I due giovani ventenni infatti nella serata del 21 febbraio scorso, quando la pandemia stava iniziando a colpire duramente il nostro stivale, sorseggiavano tranquillamente uno spritz e mostravano all’intervistatore un sorriso smagliante.

Padova: “ci protegge l’alcool” immortalata la frase sulla vetrina del bar

Alla domanda posta dalla giornalista in un momento molto delicato come quello di inizio lockdown avevano risposto con le seguenti parole:

«Preoccupati? No, a noi a ci protegge l’alcool», la loro risposta data con leggerezza li ha resi famosi in tutta Italia.

Lasciando di stucco la giornalista,  accorsa in città in seguito al primo caso accertato di Coronavirus in Veneto.

Padova: “ci protegge l’alcool” immortalata la frase sulla vetrina del bar

Sono passati 3 mesi da quell’intervista divenuta virale, ma i due amici sono ancora li, nei tavolini della Locanda del sole, la stessa locanda dove era solito passare i suoi pomeriggi giocando alle carte Adriano Trevisan, la prima vittima che il Coronavirus si è portata via in Veneto.