Ornella Vanoni: “Mi faccio una canna prima di dormire da 55 anni, me la rolla la badante” (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 3 dicembre 2019, alle ore 11:29

Ornella Vanoni: “Mi faccio una canna prima di dormire da 55 anni, me la rolla la badante”

Nella giornata di domenica è andata in onda su Rai Tre un’intervista ad Ornella Vanoni. La cantante ha parlato con Pino Strabioli, nel nuovo programma della Rai “In arte”. Non è stato un successo di ascolti: secondo l’Auditel l’intervista ha totalizzato un 2.7% di share. Ad ogni modo, per chi l’ha vista, si è trattato di un’ora e mezza di alta qualità e divertente, con una leggenda della musica italiana.

Ornella Vanoni: “Mi faccio una canna prima di dormire da 55 anni, me la rolla la badante”

Ornella Vanoni, tra i tanti pregi, ha anche quello di saper far ridere il prossimo. I temi trattati sono stati molteplici, dallo spettacolo alla vita quotidiana, passando per i “vizietti” di Ornella, che alla fine dei conti è un essere umano come noi. La cantante afferma di vivere il “terzo tempo” della sua vita con serenità: “Ho la testa libera ormai, sono a mio agio con me stessa”.

Ornella Vanoni: “Mi faccio una canna prima di dormire da 55 anni, me la rolla la badante”

“Sono contenta di quello che ho raggiunto – continua – da anni ho anche un compagno e non è male. La morte? Non ne ho paura. Ho attraversato la tisi, la guerra, un sacco di cose. E poi ci sono tanti modi per morire”. Dal momento serio si è passato anche a quello decisamente più faceto. La Vanoni, infatti, ha regalato perle del tipo: “Faccio ancora la pipì nei prati”.