Nonno Mariano è morto, il 91enne sfrattato con la forza dalla sua casa: “Vergognoso quello che gli hanno fatto” (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 3 dicembre 2018, alle ore 16:42

Nonno Mariano è morto, il 91enne sfrattato con la forza dalla sua casa: “Vergognoso quello che gli hanno fatto”

Nina Palmieri che si è occupata di Mariano, lo ha salutato commossa: “Era il nonno di tutti, vergognoso quello che gli hanno fatto”

Nonno Mariano è morto nell’abitazione di una famiglia di Palermo che l’ha ospitato insieme alle sue due figlie dopo aver preso a cuore la sua storia. Tutti conosciamo nonno Mariano dopo il servizio trasmesso da Le Iene, l’anziano è morto a 91 anni dopo essere stato sfrattato dalla nipote dalla sua abitazione a Partanna-Mondello in provincia di Palermo, tanti telespettatori e l’inviata stessa, si sono commossi ascoltando la sua storia. Sui social dopo il servizio de Le Iene era partito un tam-tam per cercare di evitare lo sfratto al povero Mariano ma purtroppo il 91enne è stato costretto a lasciare per sempre la sua casa dove aveva pensato di vivere fino alla fine delle sue giorni.

Nonno Mariano è morto, il 91enne sfrattato con la forza dalla sua casa: “Vergognoso quello che gli hanno fatto”

Una famiglia palermitana che aveva preso a cuore la sua storia ha deciso di ospitarlo insieme alle sue figlie ed è proprio in quella casa che si è spento per sempre nel pomeriggio di sabato 1 dicembre. Purtroppo nonno Mariano è morto e non nel letto della sua amata casa, tutti abbiamo imparato a conoscerlo attraverso i servizi della iena Nina Palmieri, tanti Italiani si sono indignati ascoltando la sua storia. Già da tempo nonno Mariano era in condizioni gravissime di salute e nelle ultime settimane si era aggravato. Così, tra gli ultimi sorrisi e abbracci alle persone che l’hanno ospitato e alle sue due figlie che gli sono state sempre accanto, il nonnino si è spento per sempre.

Nonno Mariano è morto, il 91enne sfrattato con la forza dalla sua casa: “Vergognoso quello che gli hanno fatto”

Nina, la iena che si è occupata del servizio, ha voluto ricordare attraverso un breve video molto commovente nonno Mariano: “Non basta essere un guerriero per vincere certe (vergognose) battaglie. Ciao Nonno Mariano, grazie per la dignità e la forza che hai dimostrato. Che la terra ti sia lieve e che ti arrivi tutto il bene che ci hai dato. Daniela, Leonarda: vi abbraccio fortissimo.”. Sergio Bramini, imprenditore protagonista dei tanti servizi de Le Iene, ha voluto testimoniare la sua vicinanza attraverso il suo profilo Facebook scrivendo: