Non hai pagato il bollo auto? Hai fatto bene: ecco le buone notizie per gli evasori (1 di 3)

Notizie Curiose
Pubblicato il 23 febbraio 2017, alle ore 16:01

Non hai pagato il bollo auto? Hai fatto bene: ecco le buone notizie per gli evasori

Il bollo auto è una delle tasse più detestate, in particolar modo perché si tratta di dover riconoscere allo Stato un contributo per il possesso di un’automobile, mentre si continuano a sborsare parallelamente soldi per: assicurazione, benzina e manutenzione. In altre parole, tutti i possessori di un’automobile si vedono costretti a versare allo Stato una vera e propria imposta patrimoniale per un bene che ormai non può più essere considerato di lusso.

La macchina è infatti ormai diventato un mezzo di trasporto estremamente diffuso, tanto che costituisce il principale metodo di spostamento degli italiani e non solo. Sono milioni le persone nel nostro paese che tutti i giorni utilizzano la propria automobile per recarsi a lavoro o per portare i propri figli a scuola. Senza l’auto, la vita di tutte queste persone sarebbe decisamente più complicata e difficile.

Questo stato di cose è anche determinato dell’inadeguatezza strutturale dei mezzi di trasporto pubblici in diverse zone del nostro paese. Le difficoltà ed i disagi per tutti coloro che sono costretti a muoversi utilizzando i mezzi pubblici invadono gli spazi di cronaca dei quotidiani locali. Nelle circostanze più sfortunate, si verificano addirittura drammi di portata nazionale e internazionale. Infatti, non sono rari i casi di deragliamento di treni regionali carichi di pendolari che causano numerose vittime e feriti. Nella maggior parte dei casi, le cause sono da attribuirsi ai cedimenti strutturali dei binari.