Nigeria: confermato il primo caso di coronavirus, è un italiano (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 28 febbraio 2020, alle ore 11:56

Nigeria: confermato il primo caso di coronavirus, è un italiano

Il Coronavirus colpisce un altro paese in Africa. Dopo l’Egitto, anche in Nigeria è stato registrato il primo contagio: si tratta di un italiano rientrato da Milano lo scorso 25 febbraio. L’uomo attualmente è ricoverato presso l’ospedale nello stato di Lagos. Le sue condizioni sono buone e non presenta sintomi preoccupanti. 
Nelle scorse ore si sono registrati i primi casi anche in altri paesi del mondo:

Nigeria: confermato il primo caso di coronavirus, è un italiano

in Olanda una persona di Tilburg è risultata positiva ai test: era rientrata da poco dal nord Italia.
Primo caso ad Amburgo. Si tratta di un uomo che lavora nel reparto di pediatria nell’ospedale cittadino.
Anche a Nizza c’è un nuovo contagio: una donna rientrata da Milano.
In Lituania una donna rientrata da Verona il 24 febbraio è risultata positiva ai test: è ricoverata in isolamento a Siauliai, le sue condizioni sono buone.

Nigeria: confermato il primo caso di coronavirus, è un italiano

Primo caso segnalato anche in Aragona, Spagna: si tratta di una 26enne originaria di Saragozza. Anche lei era da poco rientrata da Milano. 

 Nonostante l’attuazione di una serie di misure restrittive per chi proviene dalle zone del contagio, anche la Nuova Zelanda ha il suo primo caso: si tratta di un uomo di circa 60 anni arrivato mercoledì dall’Iran. E’ ricoverato presso l’ospedale di Auckland.