Negramaro, il chitarrista colto da malore: è grave (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 17 settembre 2018, alle ore 13:30

Negramaro, il chitarrista colto da malore: è grave

Ore di angoscia per i Negramaro, una delle band pop/rock italiane più amate degli ultimi 20 anni. Il gruppo, formata da Giuliano Sangiorgi, Emanuele Spedicato, Ermanno Carlà, Danilo Tasco, Andrea Mariano e Andrea Rocco si è formato nell’anno 2000.

Sono tutti pugliesi, del Salento a esser precisi e infatti il nome ‘Negramaro’ è  un tributo alla loro terra, visto che un vitigno originario del ‘tacco’ della Puglia ha proprio questo nome.

Negramaro, il chitarrista colto da malore: è grave

Uno dei componenti, il chitarrista Emanuele ‘Lele’ Spedicato, è stato colto da un malore a bordo piscina nella mattinata di oggi 17 settembre 2018. A trovare il 37enne privo di sensi è stata la moglie Clio, al momento incinta.

La donna ha immediatamente chiamato i soccorsi e il marito è stato trasportato all’Ospedale ‘Vito Fazzi’ di Lecce, ricoverato in codice rosso. Nei prossimi mesi diventerà padre.

Negramaro, il chitarrista colto da malore: è grave

Per lui si tratterebbe di emorragia cerebrale. I primi report parlano di condizioni gravi ma, almeno per ora, ‘Lele’ non sarebbe in pericolo di vita.

Che qualcosa non andava lo si era già intuito stamattina presto: a quanto pare il chitarrista aveva lamentato un ‘forte mal di testa’ appena sveglio. Poche ore dopo, il malore a bordo piscina che è risultato in un’emorragia celebrale.