Nascondeva mezzo chilo di cocaina sotto al parrucchino: colombiano arrestato all’aeroporto (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 17 luglio 2019, alle ore 10:22

Nascondeva mezzo chilo di cocaina sotto al parrucchino: colombiano arrestato all’aeroporto

Nel mondo senza barriere, le merci viaggiano alla pari degli esseri umani. Tra le merci c’è anche la droga. I capi dei cartelli sudamericani si ingegnano ogni giorno per trovare nuovi metodi sicuri per trasportare gli stupefacenti dal luogo di produzione a quello di consumo. C’è chi la ingerisce, c’è chi la nasconde nei luoghi più impensabili e anche chi la nasconde in maniera oggettivamente goffa.

Nascondeva mezzo chilo di cocaina sotto al parrucchino: colombiano arrestato all’aeroporto

A quest’ultima categoria appartiene senza dubbio un colombiano di 65 anni fermato poche ore fa all’aeroporto di Barcellona. L’uomo è giunto presso la capitale catalana con un volo diretto da Bogotà, la capitale della Colombia. Con sé aveva poco più di 500 grammi di cocaina, che avrebbero potuto fruttare oltre 30.000 euro sul mercato europeo.

Nascondeva mezzo chilo di cocaina sotto al parrucchino: colombiano arrestato all’aeroporto

Appena sceso dall’aereo, la Polizia presente all’aeroporto lo ha notato, in primis per la sua acconciatura molto particolare e anche perché, a detta dei poliziotti, l’uomo sembrava “molto nervoso”. Era consapevole che aveva addosso una quantità enorme di sostanza illegale. Per questi due motivi, la Policia Nacional lo ha fermato per una perquisizione.

CONTINUA NELLA PAGINA SUCCESSIVA