Narcotrafficante sparito da 18 anni: era diventato professore di economia in Albania (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 7 febbraio 2020, alle ore 12:29

Narcotrafficante sparito da 18 anni: era diventato professore di economia in Albania

Il Albania era riuscito a diventare un docente universitario molto stimato. Quasi nessuno era però a conoscenza che quel professore di Economia dell’ateneo di Tirana, anni fa, era uno degli uomini di spicco di una banda di nacotrafficanti molto attiva nella provincia di Venezia

In tutti questi anni era riuscito a far perdere le proprie tracce tornando in Patria, ma gli investigatori non hanno mai smesso di cercarlo.

Narcotrafficante sparito da 18 anni: era diventato professore di economia in Albania

Il suo nome figura in una maxi operazione che ha portato in carcere decine di persone collegate al traffico di droga.
L’operazione, svolta in collaborazione con la Direzione centrale di polizia criminale e la polizia albanese, ha permesso di localizzare e arrestare l’uomo, dando attuazione al mandato di cattura internazionale emesso dalla Corte di Appello di Venezia per una condanna a 4 anni e 20 giorni di reclusione. 

Narcotrafficante sparito da 18 anni: era diventato professore di economia in Albania

Secondo gli investigatori, l’uomo, che oggi ha 48 anni, tra il ’98 e il 2000, si sarebbe reso responsabile dell’importazione di centinaia e centinaia di chilogrammi di hashish e marijuana nella provincia veneziana. 
Il futuro docente si occupava in prima persona dell’organizzazione del trasporto della droga, via mare, nel territorio italiano. L’uomo, come molti compatrioti, giunse in Italia nel 1990 come richiedente asilo: