Napoli, insegue rapinatore e affida zainetto a un passante che lo ruba e fugge (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 11 novembre 2019, alle ore 19:03

Napoli, insegue rapinatore e affida zainetto a un passante che lo ruba e fugge

Serata turbolenta nel centro storico napoletano per tre soggetti. Una sera di novembre dell’anno scorso da piazza Dante a via Pessina, passando per via Bellini, si è verificata un po’ di confusione. Tutto è nato nella centralissima piazza Dante, quando i poliziotti del Commissariato Decumani sono stati allertati da alcuni cittadini che avevano assistito a un’aggressione. Un cittadino straniero, infatti, aveva rubato lo zaino a un ragazzo ed era fuggito a tutta velocità lungo Portalba.

Napoli, insegue rapinatore e affida zainetto a un passante che lo ruba e fugge

Ma il ragazzo era stato abbastanza veloce da raggiungerlo, bloccarlo e ingaggiare una colluttazione con il soggetto in questione. Il ladro, dopo aver capito di aver scelto la vittima sbagliata e dopo aver perso lo zaino rubato poc’anzi, si è dileguato una volta per tutte su via Bellini, una strada che porta a pochi passi dal Museo Nazionale di Napoli e da via Pessina.

Napoli, insegue rapinatore e affida zainetto a un passante che lo ruba e fugge

Il giovane che aveva subito la rapina, però, non si è accontentato di aver recuperato il suo zainetto e ha deciso di rincorrere il rapinatore lungo via Bellini. Per farlo in modo ottimale, però, il giovane ha deciso di non portare con sé il peso dello zaino. Ha avuto la brillante idea di lasciarlo “in custodia” a un passante a caso incontrato nei pressi di piazza Bellini.