Napoli: individuato parcheggiatore abusivo falso invalido e che percepiva il reddito di cittadinanza (2 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 24 novembre 2019, alle ore 15:09

Napoli: individuato parcheggiatore abusivo falso invalido e che percepiva il reddito di cittadinanza

Portato in caserma per degli accertamenti, è arrivata la risposta marchio di fabbrica dei truffatori napoletani: il parcheggiatore lo faceva “per sopravvivere”. Ma, da buon attore come tutti i suoi concittadini, l’uomo stava mentendo spudoratamente. Lo dimostra la scoperta degli agenti degli assegni di invalidità e della card per il reddito di cittadinanza.

Napoli: individuato parcheggiatore abusivo falso invalido e che percepiva il reddito di cittadinanza

Tra l’altro nella sua abitazione è stata anche trovata la ricevuta di un lussuoso albergo del litorale romano, nel quale il 55enne ha ammesso di aver trascorso una notte nella scorsa estate. I soldi che aveva con sé sono stati sequestrati e l’uomo è stato denunciato. Ma poco dopo è scattato l’arresto: il parcheggiatore, per non farsi mancare nulla, stava anche violando gli arresti domiciliari.

Napoli: individuato parcheggiatore abusivo falso invalido e che percepiva il reddito di cittadinanza

Ebbene sì: parcheggiatore abusivo, beneficiario senza merito del Reddito di Cittadinanza, falso invalido e a spasso nonostante la misura cautelare di libertà vigilata nei suoi confronti. Non è finita qui: alcuni mesi fa l’uomo aveva “espletato bisogni fisiologici” in una fontana a Roma. Un capolavoro di illegalità, insomma. Al momento gli è stata assegnata una casa lavoro per un periodo minimo di un anno.