Nadia Toffa su Greta Thunberg: “Che vergogna! Usano i bambini per non fare nulla”. I fan la attaccano (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 18 marzo 2019, alle ore 12:00

Nadia Toffa su Greta Thunberg: “Che vergogna! Usano i bambini per non fare nulla”. I fan la attaccano

Greta Thunberg è da tempo divenuta il simbolo della battaglia ecologista contro il cambiamento climatico e l’inquinamento. La 16enne svedese saltò alle cronache in occasione delle elezioni legislative del suo Paese nel 2018 scioperando per settimane affinchè i candidati non avrebbero adottato nel proprio programma le battaglie ecologiste. Da questo suo atto di ribellione hanno preso forza tante istanze europee e non solo per la salvaguardia del nostro Pianeta.

Nadia Toffa su Greta Thunberg: “Che vergogna! Usano i bambini per non fare nulla”. I fan la attaccano

Tuttavia, anche tenendo in considerazione gli ultimi risultati della conferenza mondiale sul clima (conclusa in un nulla di fatto), c’è chi considera la figura dell’attivista svedese come una facciata per mascherare i fallimenti degli adulti in materia di inquinamento.
“Usano i bambini per non fare nulla. Che vergogna”. Ha commentato Nadia Toffa condividendo su twitter un articolo del Foglio intitolato «Risparmiateci i bambini climaticamente corretti e gli adulti che li usano».

Nadia Toffa su Greta Thunberg: “Che vergogna! Usano i bambini per non fare nulla”. I fan la attaccano

La Iena si è detta d’accordo con quanto scritto all’interno.
Ma i suoi follower non l’hanno presa molto bene, probabilmente anche a causa di un’incomprensione.
In tanti si sono detti delusi: “Secondo questo ragionamento, nel ‘69 nessun ragazzo sarebbe dovuto scendere nelle piazze per protestare? Sono senza parole Nadia… da te non me lo sarei aspettato”, scrive un’utente.
 “A 16 anni non siamo bambini – spiega un’altra follower – Molti dei ragazzi di oggi sono persone pensanti e con la testa sulle spalle e a volte ci si sente un po’ piccoli davanti anche a loro”.