Nadia Toffa, lo sfogo toccante: “Quante sfighe, costretta a rinunciare” (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 4 maggio 2018, alle ore 12:52

Nadia Toffa, lo sfogo toccante: “Quante sfighe, costretta a rinunciare”

La conduttrice delle Iene, Nadia Toffa, ha spiegato tramite i suoi social che “per una serie di sfighe” è costretta a rinunciare alla partecipazione della puntata di domani al programma di Maria De Filippi “Amici”.

Continua Nadia a raccontare le sue cuore e la sua quotidianità mostrando sempre un sorriso, tanta forza e coraggio. Sul suo profilo Instagram ha spiegato: “Si sono concatenate una serie di sfighe che non avete idea. Non so nemmeno se recuperabili per salvare il servizio. Gli appostamenti di certo continuano a oltranza e Amici di sicuro va rimandato a sabato prossimo.

Nadia Toffa, lo sfogo toccante: “Quante sfighe, costretta a rinunciare”

Ma vi aggiorno, peccato.” Così Nadia ha spiegato ai suoi fans di essere costretta a saltare la puntata e a rimandare la partecipazione al programma nella quinta puntata. Ad impedirle la partecipazione sono state una serie di “piccole sfortune”.

Nadia Toffa continua a lottare contro la sua terribile malattia senza mai mollare. “La parola mollare non esiste nel mio vocabolario”. Dal malore dello scorso 2 dicembre in tanti le hanno dato forza, affetto e appoggio. Lo scorso Febbraio Nadia ha rivelato al suo pubblico la sua

Nadia Toffa, lo sfogo toccante: “Quante sfighe, costretta a rinunciare”

lotta contro il cancro, diagnosticato dopo il malore avuto durante un servizio che stava registrando: “Siamo dei guerrieri, non trattateci da malati.” Nadia ha continuato a lavorare anche se qualche settimana fa è stata costretta saltare una puntata perché era provata dalle cure. Sul suo profilo Instagram ama raccontare la sua quotidianità e come procedono le cure, infatti si è mostrata senza parrucca bionda e con un turbante: “Tutti i giorni devo mettermi qualcosa in testa. Non c’è niente di cui vergognarsi, nemmeno dei capelli che cadono.”