Muore dopo aver realizzato il suo grande sogno: si era appena laureato in sedia a rotelle e attaccato al respiratore (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 28 marzo 2019, alle ore 13:14

Muore dopo aver realizzato il suo grande sogno: si era appena laureato in sedia a rotelle e attaccato al respiratore

La storia di Joemar potrebbe essere da insegnamento a tanti giovani che si arrendono alla prima difficoltà. La sua è una storia di sofferenza, ma anche di coraggio e resilienza. È riuscito a laurearsi, mentre era costretto su una sedia a rotelle e attaccato a un respiratore. Quando ci sono tantissimi ragazzi al giorno d’oggi che abbandonano gli studi, spesso per motivi frivoli.

Muore dopo aver realizzato il suo grande sogno: si era appena laureato in sedia a rotelle e attaccato al respiratore

Joemar Kenik Mangkok, 25enne filippino, si è presentato alla sue cerimonia di laurea nonostante la terribile malattia che lo aveva colpito:  non avrebbe perso per nulla al mondo quel momento per cui aveva lottato tanto la Southern Institute of Technology Inc. di Datu, Paglas Maguindanao.
Nonostante la cardiopatia reumatica che non gli ha reso la vita facile, il ragazzo non ha mai mollato e non ha mai utilizzato la malattia come una scusa.

Muore dopo aver realizzato il suo grande sogno: si era appena laureato in sedia a rotelle e attaccato al respiratore

Joemar si è sempre impegnato tantissimo e dopo anni di studi era finalmente riuscito a laurearsi in Scienze della formazione secondaria, il coronamento di uno dei suoi sogni. Naturalmente orgogliosissimi i suoi familiari. Sua sorella gli aveva scritto una bellissima dedica su Facebook: “Fratellone congratulazioni! Spero che tu stia meglio, questo è il tuo sogno. Ora realizziamo il prossimo, mi raccomando”,