Milano, il Pirellone si illumina contro la violenza sulle donne: “Non sei da sola” (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 24 novembre 2018, alle ore 11:58

Milano, il Pirellone si illumina contro la violenza sulle donne: “Non sei da sola”

“Non sei da sola”: a Milano il grattacielo Pirelli si illumina contro la violenza sulle donne

Il Belvedere di Palazzo Lombardia si è illuminato di arancione e sulla facciata del grattacielo Pirelli, è apparsa la scritta “Non sei da sola” in occasione della giornata contro la violenza sulle donne di domenica 25 novembre.

Il Belvedere di Palazzo Lombardia e il grattacielo Pirelli si illuminano a Milano per dire stop alla violenza sulle donne, un simbolo in segno di vicinanza da parte delle istituzioni regionali verso le donne maltrattate.

Milano, il Pirellone si illumina contro la violenza sulle donne: “Non sei da sola”

Sul Pirellone, sede del consiglio regionale, si è illuminata la scritta “Non sei da sola“, mentre il trentanovesimo piano di Palazzo Lombardia, sede della giunta regionale, si è illuminato di arancione, il colore che della campagna “Onu Orange The World” e resterà acceso fino a domenica in occasione delle iniziative organizzate dalla regione, in vista della giornata internazionale contro la violenza sulle donne che si celebrerà domenica 25 novembre.

Milano, il Pirellone si illumina contro la violenza sulle donne: “Non sei da sola”

Questa è una campagna di mobilitazione a Milano e in tutta la provincia in occasione del 25 novembre per dire “basta alle politiche maschiliste e fortemente discriminatorie contenute nel ddl Pillon”. Il PD metropolitano milanese ha lanciato l’iniziativa insieme alle donne democratiche di Milano metropolitana.

Questa è un’iniziativa di istituzioni e partiti contro la violenza sulle donne e il palazzo di Lombardia si è tinto di arancione mentre il Pirellone è stato illuminato con la scritta “Non sei da sola“. La neosegretaria metropolitana, Silvia Roggiani, ha spiegato: